Impara le basi del montaggio video
4.8 (776 ratings)
Course Ratings are calculated from individual students’ ratings and a variety of other signals, like age of rating and reliability, to ensure that they reflect course quality fairly and accurately.
2,740 students enrolled

Impara le basi del montaggio video

dalla selezione delle clip, alla scelta delle musiche fino al montaggio finale
Bestseller
4.8 (776 ratings)
Course Ratings are calculated from individual students’ ratings and a variety of other signals, like age of rating and reliability, to ensure that they reflect course quality fairly and accurately.
2,740 students enrolled
Created by Davide Vasta
Last updated 5/2019
Italian
Current price: $139.99 Original price: $199.99 Discount: 30% off
5 hours left at this price!
30-Day Money-Back Guarantee
This course includes
  • 4 hours on-demand video
  • Full lifetime access
  • Access on mobile and TV
  • Certificate of Completion
Training 5 or more people?

Get your team access to 4,000+ top Udemy courses anytime, anywhere.

Try Udemy for Business
What you'll learn
  • Studiare le basi del montaggio video
  • Comprendere come nel montaggio sia possibile stravolgere o rimanere coerenti rispetto al girato
  • Usare il soggetto e la sceneggiatura come guida del montaggio video
  • Cambiare in fase di editing lo stile narrativo di un filmato
  • Imparare a guardare film e video in generale con occhi diversi, scoprendo dettagli invisibili ad un occhio inesperto
  • Approcciare al montaggio partendo dall'editing grezzo
  • Partecipare virtualmente ad una sessione pratica di montaggio
  • Imparare a scegliere le musiche più adatte in maniera oggettiva, senza influenzare la scelta con i proprio gusti musicali
  • Imparare ad accorciare la musica in base alle proprio necessità, senza svilirne le sonorità
  • Utilizzare in modo coerente più di una musica su un filmato
  • Scoprire le tecniche avanzate di montaggio
  • Approfondire le basi del color grading
  • Esplorare gli aspetti legali e operativi delle musiche per i video
Requirements
  • È necessaria la conoscenza base di un software di montaggio video
Description

Questo videocorso è pensato per chiunque voglia imparare le tecniche del montaggio video. Lo strumento di editing è indubbiamente importante, purché questo però non diventi il centro del proprio lavoro. Montare un video significa prima di tutto saper scegliere le clip più adatte, selezionandone anche le parti migliori, per poi metterle in una sequenza temporale che funzioni, rispetto a ciò che si vuole comunicare. Il software è dunque importante, ma è appunto uno strumento, che dobbiamo mettere al servizio delle nostre idee. Ecco, questo videocorso è progettato per donarti quella necessaria consapevolezza di cosa vuol dire "raccontare per immagini", scegliendo il taglio, la ritmica e la musica più adatta. Il videocorso non è legato ad un software particolare, talvolta viene utilizzato Premiere per fare alcuni esempi, ma i contenuti sono pensati per essere adattati a qualunque ambito di lavoro, perché, appunto: non è un corso sullo strumento, ma è un corso sul montaggio video!

Who this course is for:
  • VideoMaker, Videografi, Fotografi e anche appassionati del video editing
Course content
Expand 16 lectures 04:06:25
+ Introduzione
16 lectures 04:06:25

Il montaggio video è una vera e propria arte, e come tutte le cose può essere appresa e successivamente applicata ai propri filmati. In questo primo capitolo vediamo alcune interessanti tecniche di montaggio.

Preview 47:53

Ogni tanto può capitare che un progetto nato da una determinata idea e girato coerentemente non sortisca il risultato sperato nel montaggio. Dobbiamo dunque avere la capacità di ripensare nell'editing lo stile narrativo a partire però dalle medesime clip.

Preview 10:09

Soggetto e Sceneggiatura: questi perfetti sconosciuti per la maggior parte dei videomaker. Fare montaggio video partendo da uno script ben preciso significa ridurre al massimo il dispendio di energie nella ricerca delle clip più adatte, concentrandosi solo su quelle essenziali.

Il Soggetto e la Sceneggiatura
27:33

Quando si monta un video in genere si ha una precisa idea dello stile narrativo che deve avere. Talvolta però può capitare che si presenti la necessità di rimontarlo con un diverso taglio e lunghezza. Saper fare nuovamente l'editing a partire però dalle medesime clip è fondamentale dunque, sopratutto cercando di mantenere intatto il senso della storia.

Cambiare lo stile Narrativo
20:07

Qualunque filmato, sia esso un videoclip, un cortometraggio, un documentario o un film, si evolve attraverso l'utilizzo di tre elementi: Le sequenze, i salti temporali e i "fegatelli" (anche detti insert o coperture). Imparare ad osservare i filmati con gli occhi di chi sta facendo una radiografia è importantissimo.

Radiografia di un Montaggio
14:44

La prima fase del montaggio è l'editing grezzo. È qui che lo scheletro del filmato prende vita, attraverso una serie di passaggi "obbligati". In questo capitolo lo studente viene chiamato in causa con un interessante esercizio di oggettivizzazione nella scelta delle clip, al di là delle propri gusti e stili.

La prima fase del montaggio: l'Editing Grezzo
16:54

Dopo la teoria viene il momento di fare pratica di montaggio. Ci cimentiano su una breve storia che si svolge in una biblioteca universitaria, andando a sequenziare le varie inquadraturecurandone attentamente i legami affinchè la storia funzioni.

Esempio pratico di Montaggio
16:39

La musica è un elemento fondamentale di un video. Troppo spesso però questa viene scelta solo in base ai gusti personali del videomaker e questo è un grave errore. La musica dovrebbe essere scelta in modo da accompagnare con armonia le immagini. In questo capitolo lo studente viene portato in un interessantissimo percorso di oggettivizzazione delle scelte musicali, che va ben oltre i propri gusti personali.

La scelta della musica adatta
14:21

Spesso la durata di una canzone non collima con la durata del video. È quindi necessario imparare a tagliarla, trovando i punti specifici della forma d'onda in cui il taglio può avere luogo. Non basta togliere la intro: il taglio della musica è una questione ben più seria!

Tagliare la musica
10:01

Una volta scelta una musica non è detto che quella sia perfetta per qualunque parte di un filmato. In alcuni casi le scene possono raccontare momenti diversi che necessitano di accompagnamenti sonori diversiImparare come le musiche si legano a determinate situazioni è quindi molto importante.

Usare più musiche in un video
06:24

Superata la parte dell'editing grezzo arriva il momento di finalizzare il nostro lavoro attraverso un nuovo percorso: l'editing avanzato. È qui che andremo a lavorare sulla sincronia tra il beat audio e i cambi di inquadrature, oltre che utilizzare tecniche di montaggio più evolute come il JumpCut.

La fase due: Editing Avanzato
22:44

Il Color Grading è diventato ormai una pratica comune per la produzione di qualunque video. Poter dare una precisa cromia ad un filmato significa elevarne la potenza comunicativa. In questo capitolo vediamo rapidamente alcuni esempi di grading.

Basi del Color Grading
11:10

La scelta della musica è solo uno degli aspetti legati alla sonorizzazione di un videoDove reperiamo la musicaQuali sono gli aspetti legali nell'utilizzo delle musiche? In questo capitolo affrontiamo queste e altre questioni legate alla musica.

La Musica: Risorse e aspetti legali
05:27

E arriva il momento di esportare il video, per poterlo dare al cliente o condividerlo su Internet. Vediamo quindi insieme i parametri di base per una corretta esportazione.

Esportazione del video
07:45

Terminiamo il videocorso con una serie di consigli pratici (come ad esempio la creazione di uno ShowReel) su come migliorare la propria identità di videomaker e divulgarla in rete.

Conclusioni e consigli
11:04
Last but not least...
03:30