Cinema 4D - Corso Base Vol. 3
4.8 (17 ratings)
Course Ratings are calculated from individual students’ ratings and a variety of other signals, like age of rating and reliability, to ensure that they reflect course quality fairly and accurately.
134 students enrolled

Cinema 4D - Corso Base Vol. 3

Short Projects con Cinema 4D, Substance Painter e After Effects
4.8 (17 ratings)
Course Ratings are calculated from individual students’ ratings and a variety of other signals, like age of rating and reliability, to ensure that they reflect course quality fairly and accurately.
134 students enrolled
Created by Francesco Ugolini
Last updated 6/2019
Italian
Current price: $23.99 Original price: $34.99 Discount: 31% off
5 hours left at this price!
30-Day Money-Back Guarantee
This course includes
  • 7 hours on-demand video
  • 13 downloadable resources
  • Full lifetime access
  • Access on mobile and TV
  • Certificate of Completion
Training 5 or more people?

Get your team access to 4,000+ top Udemy courses anytime, anywhere.

Try Udemy for Business
What you'll learn
  • Modellazione, texturing, rendering e compositing.
  • Simulazione dinamica
  • Sistemi particellari
  • Scie e crescite di superfici
  • Oggetti Mograph e Effectors
  • Sistemi Thinking Particles.
Requirements
  • Corso consigliato: Cinema 4D - Corso Base Corso Base Vol.1
  • Corso consigliato: Cinema 4D - Corso Base Corso Base Vol.2
  • Software necessario: Cinema 4D (R19 o R20)
  • Software necessario: Substance Painter 2018
  • Software necessario: Photoshop
  • Software necessario: After Effects
  • (In uno dei capitoli è usato Mudox, e in un altro è accennato Premiere)
Description

Buongiorno creatori tridimensionali, e ben ritrovati   nel mondo dei poligoni per una nuova avventura, chiamata Cinema 4D Corso Base Volume 3

 

Rispetto ai precedenti volumi questa volta il corso non prevede la descrizione di un unico grande progettone, piuttosto è stato strutturato in una serie di 15 microprogetti che ci consentiranno di mettere le mani su tools e workflows in maniera più libera e flessibile

 

Inoltre è possibile saltare facilmente da un capitolo a un altro, senza dovere necessariamente seguire lo schema degli argomenti proposti (anche se, tuttavia, sono stati ordinati per grado di difficoltà)

 

Partiremo  con argomenti classici come modellazione, texturing, animazione, rendering e compositing. Argomenti già trattati nei capitoli precedenti...con qualche rifinitura qua e là.

Poi proseguiremo con

-       La Simulazione dinamica.

-       I Sistemi particellari.

-       La generazione di superfici lungo percorsi

-       L’ utilizzo di oggetti Mograph ed Effectors

-       E infine il funzionamento dei Sistemi Thinking Particles.


I softwares utilizzati sono ovviamente Cinema 4D e After Effects, ma vedremo anche il funzionamento di Mudbox e Substance Painter per gli argomenti relativi al texturing.


Sarà una esperienza che anche questa volta, mi auguro, possa fornire indicazioni utili lungo l’ incredibile cammino della creazione tridimensionale per la motion graphics.


Per ulteriori informazioni sul corso è possibile collegarsi alla Google Classroom con codice: l3mjcmw

A presto e buoni poligoni.

Who this course is for:
  • Grafici interessati alla realizzazione di video animati 3D per la motion graphics
Course content
Expand all 65 lectures 06:59:19
+ Il sistema solare
10 lectures 57:34

Creazione dei pianeti (non ci vorrà molto: si tratta di palline) e loro organizzazione all’ interno della scena.   

Preview 04:15

Gestione della posizione   e dell’ orientamento dei pianeti tramite controllers.

Preview 05:15

Creazione delle orbite tramite linee.

1.3 Definire le orbite
03:18

Rotazione dei pianeti intorno   al proprio asse verticale.

1.4 Ruotare i pianeti sul proprio asse
04:28

Movimento dei pianeti intorno al sole tramite il tag Align to Spline.

1.5 Orbitare i pianeti intorno al Sole
04:41

Posizionamento di   sorgenti di luce standard e utilizzo di effetti volumetrici.

1.6 Impostare il sistema di illuminazione
08:20

Animazione della cinepresa sulla scena.   

1.7 Animare la cinepresa
03:21

Esportazione di un video di preview per testare l’ animazione in real time.   

1.8 Creare un video di preview
03:41

Importazione del progetto di Cinema 4D in After Effects e rendering della scena per layers.

1.9 Importazione in After Effects
11:18

Metodo alternativo di   rendering: esportazione delle sequenze renderizzate direttamente da Cinema 4D   e importazione in After Effects per la fase di Compositing.

1.10 Rendering per sequenze
08:57
+ 2. La casetta che salta
8 lectures 59:11

Scomposizione del   movimento nei suoi componenti: il movimento orizzontale.

2.1 Muovere la casetta in avanti
05:18

Scomposizione del   movimento nei suoi componenti: il movimento verticale.

Preview 11:27

Animazione della   rotazione della casetta.

2.3 Ruotare la casetta
07:02

Impostare il sistema di   illuminazione e effettuare i primi test di rendering.

2.4 Render Tests
03:53

Divisione della scena in layers.   

2.5 Preparare la scena per After Effects
04:33

Integrazione del   progetto di Cinema 4D in After Effects.

2.6 Compositing diretto in After Effects
13:16

Render alternativo: esportazione delle sequenze renderizzata direttamente da Cinema 4D.   

2.7 Renderizzare la scena per layers
07:50

Compositing delle sequenze renderizzate in After Effects.   

2.8 Compositing dei layers in After Effects
05:52
+ 3. La farfalla che vola
4 lectures 25:33

Texturing tramite Mudbox (canale Color).

3.1 Texturing della farfalla
06:55

Regolazione die   parametri dei materiali e delle sorgenti di luce.

Preview 09:39

Animazione delle ali   tramite un unico controller collegato attraverso  XPresso.

3.3 Animare le ali
06:11

Rendering e compositing.

3.4 Rendering del video finale
02:48
+ 4. La macchinetta che corre
7 lectures 44:33

Modellazione della macchinetta partendo da una scatola.   

4.1 Modellare la macchinetta
05:57

Preparare il modello per il texturing .

4.2 Definire le mappe UV
08:57

Painting tramite Substance Painter.   

4.3 Painting della faccia
06:37

Painting tramite Substance Painter.   

4.4 Painting delle fiancate
03:07

Painting tramite Substance Painter.   

4.6 Painting delle ruote
07:18

Definizione dei controller per lo spostamento della macchina e la rotazione delle ruote.   

4.7 Rigging: preparare i controllers
04:52

Collegamento dei controllers alla carrozzeria e alle ruote tramite XPresso.

4.8 Rigging: collegare i controllers
07:45
+ 5. Frantumare oggetti
3 lectures 26:23

Principi di simulazione dinamica.

5.1 Introduzione alla Dynamics
10:22

Modifiche e Bake della simulazione.

5.2 Completare il sistema dinamico
05:32

Utilizzo del Fracture Voronoi.

5.3 Frantumare un oggetto
10:29
+ Il fantasmino
1 lecture 09:50

Utilizzo del Cloth Simulation.

6.1 Fare volare un fantasmino
09:50
+ 7. Il disegno di palline
2 lectures 14:00

Combinare la dinamica con le particelle.

7.1 Effetti di riempimento
07:46

Riempire i volumi di una scena.

7.2 Disegnare con le particelle
06:14
+ 8. Tirare l' aereoplanino
2 lectures 16:58

Creare una scia di aereoplanini.

8.1 Muovere particelle su percorsi
06:23

Modificare la scia di aereoplanini.

8.2 Sparpagliare le particelle
10:35
+ 9. Comporre una foglia
4 lectures 21:17

Animazione di linee tramite Sweep.

9.1 Definire il profilo
07:44

Utilizzo dell’ oggetto Extrude.

9.2 Superficie di riempimento
03:26

Utilizzo del modificatore Bend.

9.3 Piegare le geometrie
03:21

Utilizzo dell’ oggetto Motext + Effector Plain.   

9.4 Animare il testo
06:46
+ 10. Tracciare scie
3 lectures 19:17

Disegnare con le particelle.

10.1 Scie tramite particelle
05:47

Creare linee lungo la traiettoria degli oggetti.

10.2 Scie tramite Tracer
06:15

Rivelare un disegno nascosto da una maschera animata.

10.3 Scie tramite maschere
07:15