Corso CARING - Nice to Micio
0.0 (0 ratings)
Instead of using a simple lifetime average, Udemy calculates a course's star rating by considering a number of different factors such as the number of ratings, the age of ratings, and the likelihood of fraudulent ratings.
0 students enrolled
Wishlisted Wishlist

Please confirm that you want to add Corso CARING - Nice to Micio to your Wishlist.

Add to Wishlist

Corso CARING - Nice to Micio

Per Cat-Sitting, appassionati di gatti e cat-conviventi
0.0 (0 ratings)
Instead of using a simple lifetime average, Udemy calculates a course's star rating by considering a number of different factors such as the number of ratings, the age of ratings, and the likelihood of fraudulent ratings.
0 students enrolled
Last updated 4/2017
Italian
Price: $115
30-Day Money-Back Guarantee
Includes:
  • 1 hour on-demand video
  • 6 Supplemental Resources
  • Full lifetime access
  • Access on mobile and TV
  • Certificate of Completion
What Will I Learn?
  • Saper comprendere cosa comunica Micio con mimiche e vocalizzi
  • Scoprire che i disturbi compulsivi hanno origine, se escluse cause mediche, dalla mancata comprensione del proprietario di alcune necessità del gatto.
  • Scoprire che è nelle prime 10 settimane di vita che si gioca l'equilibrio del gatto adulto
  • Soccorrere e nutrire un gattino orfano
View Curriculum
Requirements
  • Amare i gatti, innanzitutto
Description

Hai scelto questo corso perché il tuo approccio aderisce bene a “prevenire è meglio che curare”. Ecco perché, in questo corso, spieghiamo dettagliatamente cosa succede nelle prime dieci settimane di vita del gattino, perchè il periodo in cui si gioca l’equilibrio del futuro gatto adulto. Parleremo, infatti, di “fasi sensibili” per lo sviluppo del Gatto. Che cosa, e come, comunica Micio? Quando miagola non sempre vuole dire che ha fame! Il soffio e le fusa hanno significato ambivalente, scopri con noi cosa ci dice il Gatto e perché. Ti piace partire con il piede giusto e vuoi essere preparato ad affrontare in tempo qualsiasi emergenza. Il gatto non è così misterioso, dice subito quando qualcosa non va. Qual è il primo campanello d’allarme cui rispondere immediatamente? Vi hanno mai consigliato l’uso di Feromoni? E cosa sono? Molecole antiche pregne di messaggi che il mondo animale si tramanda da tempi immemori. E dove si nascondono? Mantieni in forma psicofisica il tuo Gatto, anche se vive in appartamento. E come? Facile...fallo giocare!

06 – il Ciclo Estrale, l’Accoppiamento, la Gravidanza, il Parto  + Assistenza al Parto
01 – le Fasi Sensibili per lo sviluppo del Gatto + il Gioco
02 – gli Organi di Senso + il Gusto Comunicazione 01
03 – i Feromoni - Comunicazione 02
05 – l’Aggressività Felina

La selezione Caring comprende la metà del corso completo Conosci il Gatto - Nice to Micio
Completa la tua conoscenza sul Gatto seguendo il corso HEALTHY!

Who is the target audience?
  • Appassionati di Gatti
  • Cat-Conviventi
  • Futuri Cat-Sitter
Students Who Viewed This Course Also Viewed
Curriculum For This Course
+
Inizia qui
6 Lectures 55:02

Altricial o Precocial? Si inizia con la grande distinzione tra preda e predatore per capire a fondo quanto i primissimi mesi di vita siano fondamentali per un buono sviluppo psico-fisico e comportamentale del gatto.

Dalle esperienze vissute da mamma gatta in gravidanza all’adozione, scopriamo insieme come lo sviluppo del gattino sia fortemente influenzato da stimoli fisici, sociali e ambientali e perché la sua adozione non deve mai avvenire prima della decima settimana di vita.

Molto importante la parte sul Gioco, che oltre a migliorare il coordinamento e l’equilibrio del gatto, fa apprendere al gattino l’auto-controllo.

Preview 11:43

Cosa comunicano i gatti? E come? Conosciamo tutti i mezzi di comunicazione che utilizza il nostro misterioso amico per relazionarsi con noi e con i suoi simili.  Qui si impara a tradurre brontolìo, mugolìo, soffio, trilling, fusa e vocalizzi. Fanno parte dei mezzi di comunicazione anche il graffio e la marcatura, le posture e la mimica facciale. Insomma, quando miagola il nostro gatto, non vuole sempre dirci che ha fame! 

Comunicazione 01 - Organi di Senso + il Gusto
14:54

Molecole antiche pregne di messaggi che il mondo animale si tramanda da tempi immemori. Si chiamano Feromoni. Che messaggi si scambiano i gatti attraverso questo codice cifrato?  E dove sono nascosti?

Comunicazione 02 - i Feromoni
03:14

Comportamenti fuori dalla normalità, come il succhiare e masticare tessuti, leccare ossessivamente il pelo o eliminare al di fuori della lettiera, sono comportamenti messi in atto dal gatto come difesa, una protezione da ansia o stress. Non sempre questi comportamenti sono, però, da considerarsi disturbi compulsivi. Vi sono anche delle cause patologiche, studiamo i casi più frequenti per capire se sussistono cause mediche scatenanti oppure se il disagio è scatenato da difficoltà sociali con l’uomo stesso.

Disturbi Compulsivi
09:59

Sai riconoscere quando un gatto non sta bene? Qual è il primo campanello d’allarme, quali i segnali che ci possono anticipare che il gatto non sta bene? Per chi ha deciso di convivere con uno o più gatti, e per chi ha deciso di trasformare in professione la grande passione per questi adorabili felini, saper conoscere, o riconoscere, i segnali di un gatto in sofferenza consente di mettere in atto le prime azioni si pronto soccorso.

Urgenze e Pronto Soccorso
12:55

Il gattino può rimanere orfano per svariati e infelici motivi. Ci può capitare di trovarlo mentre si rientra a casa la sera, oppure può essere portato a casa nostra da un amico, ma come offrire immediate cure e come ci dobbiamo comportare con il gattino se non siamo in tempo per portarlo da un veterinario?

Prime Cure al Gattino Orfano non Svezzato
02:17
About the Instructor
Nice to Micio Liliana Vanzini
0.0 Average rating
0 Reviews
3 Students
4 Courses
Founder

Liliana Vanzini nasce a Milano e già a tre anni si distingue per determinatezza e amore per gli animali. Per i gatti in particolare, imponendo alla famiglia l’adozione di un micio bianco e grigio, Stellino.

Il suo percorso professionale segue la natura poliedrica di Liliana: dopo gli studi vive un lungo periodo come creativa in agenzie di pubblicità, per 12 anni si occupa di marketing & communication per una società di business information, in seguito è account per giornalisti e collabora con un’agenzia fotografica per il restauro digitale di scatti originali dell’archivio storico del TCI. Consegue dunque un master in Interior Design/Home Staging ed è proprio nel periodo in cui si occupa di creazione di oggetti d’arredo e restyling di mobili che inizia a occuparsi temporaneamente dei gatti altrui, oltre che di: Giuditta, Nu e Crodino, i sui cat-conviventi.

La sua casa atelier è proprio adatta, i gatti la trovano il luogo ideale per curiosare all’infinito tra tessuti, pennelli e libri, per correre su e giù dalle scale e per primi sonnecchiare su poltrone che vivranno in altri salotti.

In questo periodo conosce una società che offre servizi professionali per animali, ne entra a far parte occupandosi, per tre anni, di clienti e risorse umane. Durante questa esperienza si rende conto che, per la maggior parte delle persone, il gatto è ancora vissuto come “indipendente e che si regola da sé - che non si affeziona alle persone, ma alla casa” e che l’offerta di cat-sitting, tranne che per poche eccezioni, è, purtroppo basata sull’improvvisazione.

Dall’osservazione del mondo dei gatti e dalla conoscenza delle esigenze dei loro proprietari urbani, diventa per lei un’esigenza quella di offrire formazione in luogo della diffusa improvvisazione. Fonda perciò Nice to Micio, un nuovo servizio che è parte di un progetto professionale globale totalmente incentrato sulla valorizzazione del gatto e sul sostegno a chi convive con esso. Il progetto è molto ambizioso e mira a contaminare felinamente tutto il mondo!